Prevenzione della Corruzione - Comune di Noicàttaro (Ba) Italia - Sito web istituzionale

Altri contenuti | Prevenzione della Corruzione - Comune di Noicàttaro (Ba) Italia - Sito web istituzionale

sezione ai sensi dell'art.43 del D.Lgs. n.33 del 14 marzo 2013.

 

Con deliberazione di Consiglio Comunale n.16 del 13 marzo 2013 si è proceduto alla nomina del "Responsabile della prevenzione della corruzione" nella figura del Segretario Generale dell'Ente, ai sensi dell 'art.1 comma 7 della Legge 6 novembre 2012 n.190.

clicca per visualizzare il Decreto Sindacale n.129 del 15.11.2017  di nomina del Segretario Generale dell'Ente Avv. Giuseppe Leopizzi quale "Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Responsabile per la Trasparenza"

Tel. 0804784202 - mail: segretario.gen@comune.noicattaro.bari.it.

 

Con atto di Giunta Comunale n. 22 del 14/03/2014 è stato adottato il Piano Anticorruzione  anni 2014 - 2015 - 2016.

clicca per visionare la delibera

clicca per visionare il Piano

 "Procedura aperta agli stakeholders in merito al Piano Anticorruzione 2014-2015-2016"

clicca per visionare l'avviso pubblico

clicca per visionare la bozza del P.T.P.C.

clicca per visionare il modulo per le osservazioni

Revisione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2014-2016.

clicca per visionare l'avviso 

Relazione sull'attuazione del Piano di Prevenzione della Corruzione anno 2014 (Art. 1, comma 14 Legge 190/2012).

clicca per visionare la relazione

Relazione sull'attuazione del Piano di Prevenzione della Corruzione anno 2015 (Art. 1, comma 14 Legge 190/2012).

clicca per visionare la relazione

 

Scheda standard Relazione anno 2014 Responsabile della prevenzione della corruzione

Scheda standard Relazione anno 2015 Responsabile della prevenzione della corruzione

Scheda standard Relazione anno 2016 Responsabile della prevenzione della corruzione

Scheda standard Relazione anno 2017 Responsabile della prevenzione della corruzione

Scheda standart Relazione anno 2018 Responsabile della prevenzione della corruzione

 

Con atto di Giunta Comunale n. 22 del 12/03/2015 è stato adottato l'aggiornamento del Piano Anticorruzione e del Programma per la Trasparenza e l'Integrità per il triennio 2015 - 2017.

clicca per visionare il documento

Revisione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2016-2018.

clicca per visionare l'avviso pubblico

Con atto  del Commissario Straordinario, adottato con i poteri della Giunta Comunale, n.5 del 01/02/2016 è stato adottato l'aggiornamento del Piano Anticorruzione e del Programma per la Trasparenza e l'Integrità per il triennio 2016 - 2018. 

Clicca per visionare il documento

 

Aggiornamento Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017-2019.

Clicca per visionare l'avviso

Con atto di Giunta Comunale n. 89 del 12/09/2017 è stato adottato l'aggiornamento al Piano Triennale di prevenzione della Corruzione e Programma per la Trasparenza e l'Integrità per il triennio 2017 - 2019.

Clicca per visionare il documento

 

Aggiornamento Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2018 - 2020.

Clicca per visionare l'avviso

Con atto di Giunta Comunale n.8 del 05/02/2018 è stato adottato l'aggiornamento al Piano Triennale di prevenzione della Corruzione e  Programma per la Trasparenza e l'integrità per il triennio 2018 - 2020.

Clicca per visionare il documento

 

Aggiornamento Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2019 - 2021

Clicca per visionare l'avviso

Con atto di Giunta Comunale n. 14 del 04/02/2019 è stato approvato l'aggiornamento al Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Programma per la Trasparenza e  l'Integrità per il triennio 2019 - 2021.

Clicca per visionare il documento

 

__________________________________________________________________________________________

Segnalazione di illeciti da parte dei dipendenti (Wistleblowing)

L'art.54bis del D.Lgs. n.165/2001 (introdotto dall'art1, comma 51 della legge n.190/2012 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", stabilisce che gli Enti Locali si dotino di adeguati mezzi informatici atti alla gestione delle segnalazioni di illeciti (Wistleblower) da parte dei propri dipendenti, che garantiscano l'anonimato durante l'intero procedimento amministrativo. Per la gestione delle suddette segnalazioni occorre installare una procedura informatica strutturata in modo da garantire l'anonimato del "segnalatore" e rispondente alle specifiche tecniche contenute nelle "Linee guida in materia di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti" adottate dall'ANAC con determina n.6 del 28 aprile 2015, nonchè alla nuova Legge 30 novembre 2017 n.179 (Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato).

Il Comune di Noicàttaro, nell'ambito delle misure anticorruzione previste dal proprio PPCTI, ha attivato una procedura informatizzata per la gestione delle segnalazioni di illeciti da parte dei propri dipendenti, affidando a società specializzata la fornitura e l'attivazione del sistema informativo di "Wistleblowing" per la durata di anni tre, mediante ordine Diretto ME.PA.

Il dipendente che intende segnalare condotte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del proprio lavoro, può contattare direttamente il Responsabile Comunale della Prevenzione della Corruzione (il Segretario Generale pro tempore) o inviare una segnalazione utilizzando lo specifico applicativo:

https://noicattaro.whistleblowing.name

con le relative credenziali pervenute a ciascun dipendente.

Per ogni informazione:
Linee Guida in materia di Wistleblowing: Determinazione ANAC n.6/2015.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2170 valutazioni)